Free Assange

Da qualche giorno è attivo un apposito sito multilingua che raccoglie firme a sostegno di Julian Paul Assange, il fondatore di Wikileaks. Lo trovate qui: http://freeassange.org/ Ci sono anche dei banner che potete mettere sul vostro sito/blog. Sfortunatamente, NON si riescono ad usare su WordPress.com . Annunci

La vita in gioco

Ora che Julian Assange di Wikileaks è stato arrestato, c’è il timore che contro di lui venga usata la cosiddetta “Rubber-hose cryptanalysis” o ”thermorectal cryptoanalysis” per ottenere le informazioni di cui è in possesso. Vedi: https://secure.wikimedia.org/wikipedia/it/wiki/Metodo_del_tubo_di_gomma https://secure.wikimedia.org/wikipedia/en/wiki/Rubberhose_cryptanalysis Dopotutto, è nelle mani più o meno della stessa gente che gestisce la base di Guantanamo: https://secure.wikimedia.org/wikipedia/it/wiki/Campo_di_prigionia_di_Guant%C3%A1namo Voi … Continua a leggere

Censorship Resistent Publishing Systems

Da quando è scoppiato il caso Wikileaks, almeno due volte al giorno mi viene chiesto come si può creare un mirror di Wikileaks che NON possa essere oscurato né con un mandato di un giudice né con un attacco DDoS. Lo spiego qui di seguito una volta per tutte. Tecniche di censura Per censurare (rendere … Continua a leggere

Mirroring Wikileaks

A quanto pare, l’arresto di Julian Assange ha ottenuto almeno un effetto clamoroso: in meno di ventiquattr’ore il numero dei mirror di Wikileaks gestito da volontari è passato da circa 200 ad oltre 1200 e continua a crescere al ritmo di uno o due all’ora. Se l’amministrazione usa voleva attirare quanta più attenzione possibile sulle … Continua a leggere

La coalizione internazionale dei Partiti Pirata supporta Wikileaks

La coalizione internazionale dei Partiti Pirata (di cui fa parte anche il Partito Pirata Italiano) ha deciso di creare un mirror di Wikileaks per garantire che la sua voce non venga spenta: “Last Sunday we have conducted the first meeting of Pirate Parties on the subject “Mirroring of Whistle-blower Pages”, e.g. Wikileaks. It has been … Continua a leggere

Assange lo stupratore?

Sembra proprio di no: “L’uomo che ha amato due donne di troppo: la storia delle svedesi che hanno incastrato Julian Assange sembra un copione uscito dalla penna del giornalista e giallista Stieg Larsson. Il Daily Mail indaga sulle azioni consumate nell’arco di tre giorni che hanno portato il capo di Wikileaks davanti al magistrato londinese … Continua a leggere

Come aiutare Julian Assange e Wikileaks

Se vi state chiedendo come potete aiutare Julian Assange e Wikileaks, sappiate quanto segue. Raggiungere il sito di Wikileaks è ancora possibile attraverso alcuni dei mirror elencati qui: http://wikileaks.ch/mirrors.html Ovviamente, il primo mirror raggiungibile è proprio: http://wikileaks.ch/ Per quanto mi risulta, è ancora possibile far arrivare loro delle donazioni attraverso i conti correnti che trovate … Continua a leggere