Mirroring Wikileaks

A quanto pare, l’arresto di Julian Assange ha ottenuto almeno un effetto clamoroso: in meno di ventiquattr’ore il numero dei mirror di Wikileaks gestito da volontari è passato da circa 200 ad oltre 1200 e continua a crescere al ritmo di uno o due all’ora. Se l’amministrazione usa voleva attirare quanta più attenzione possibile sulle … Continua a leggere

Riguardo Nichi Vendola e Microsoft

Ieri pomeriggio, attraverso la mailing list del Partito Pirata (http://www.partito-pirata.it/), ci è arrivata la notizia di questa intesa tra la Regione Puglia e Microsoft: “Protocollo d’intesa Regione Puglia e Microsoft Italia. Vendola domani a Roma A Roma domani mercoledì 24 novembre alle ore 15.00 presso la sede della regione Puglia in Via Barberni 36, il … Continua a leggere

Oddio, Microsoft mi si è mangiata il kernel!

La comunità Open Source è di nuovo in allarme: “Dopo Sun, fagocitata da Oracle, Novell è il secondo nome storico dell’informatica a concludere la propria avventura come azienda indipendente.” Da “Novell venduta per due miliardi, i brevetti finiscono a Microsoft” “Si può così supporre ora che, in mano a Microsoft, tali brevetti possano presto essere … Continua a leggere

FSFE a sostegno della lettera aperta del LUGBZ alla Provincia del Sudtirolo

[URL permanente: http://www.fsfe.org/news/2010/news-20100702-01.it.html ] Gentile Ministro Roberto Bizzo, il 25 maggio 2010 l’autorità del governo regionale di Bolzano ha deciso di spendere 2.2 milioni di Euro per i prossimi tre anni per rinnovare le licenze software vendute da Microsoft Ireland, e per comprarne di nuove. Tutto ciò è avvenuto senza la pubblicazione di un bando … Continua a leggere

Google goes Kosher

Notiziola di oggi: “Google, addio a Windows: “Non è abbastanza sicuro” Dopo gli attacchi informatici dei mesi scorsi, l’azienda starebbe gradualmente dismettendo l’utilizzo interno del sistema operativo Microsoft. Gli saranno preferiti Mac Os e Linux” Da http://www.repubblica.it/tecnologia/2010/06/01/news/google_no_a_windows-4497604/ Qualche doverosa considerazione: Windows a Google?!?!?!!! Francamente, la notizia che dovrebbe sorprendere il lettore non è che Google … Continua a leggere

Quanto è sicuro Linux?

In un suo commento al mio articolo “L’attacco di ZeuS”, Luca Sognatore mi chiedeva: “Semi-OT: vorrei avere una tua opinione su questa intervista ed in particolare sul fatto che Linux sia “probabilmente” più semplice da bucare rispetto a Windows.” L’argomento è molto interessante, per cui rispondo qui di seguito. La resistenza agli attacchi locali (fisici) … Continua a leggere