Facebook Vs Popolo Viola

popolo_viola

Non ce n’era assolutamente bisogno ma Mark Zuckerberg ha nuovamente deciso di ricordare a tutti che Facebook è casa sua e può decidere liberamente chi può stare e chi deve andarsene:

“Quasi 400mila iscritti spariti nel nulla. La pagina Facebook del Popolo Viola, la stessa dove era nato il No Berlusconi Day, quella dove erano state coordinate le proteste contro il legittimo impedimento e le iniziative a cui i viola avevano dato il loro sostegno in questi mesi (da Rai per una notte, alle giornate contro il bavaglio), è stata chiusa d’imperio da Facebook.”

Da “Alla vigilia della sfiducia chiusa la pagina del popolo viola” apparsa su “Il Fatto Quotidiano Online” poche ore fa.

Posso solo consigliare qualche link:

https://joindiaspora.com/

http://www.elle.com/Life-Love/Society-Career-Power/10-Alternatives-to-Facebook

http://socialmediatoday.com/SMC/199443

http://www.huffingtonpost.com/2010/05/20/facebook-alternatives-lis_n_580486.html#s90312

http://www.helium.com/items/1837758-best-alternatives-to-facebook

http://onesocialweb.org/

A buon intenditor…

Alessandro Bottoni

La foto di copertina proviene da Flickr ed è coperta da licenza CC:

flickr.com/photos/susterru/4161096794/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: